La Bibbia dei Filosofi - Presentato al Teatro Rossetti il nuovo libro di Monsignor Bruno Forte
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Istituto Rossetti Vasto su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    La Bibbia dei Filosofi

    Presentato al Teatro Rossetti il nuovo libro di Monsignor Bruno Forte

    Esiste un rapporto tra religione e filosofia? Tra la Bibbia e il pensiero di Kant o di Hegel? Su queste domande si basa La Bibbia dei Filosofi - Il Grande Codice e il pensiero dell’Occidente, il nuovo libro dell’Arcivescovo Metropolita di Chieti-Vasto, Monsignor Bruno Forte, presentato venerdì 26 aprile presso il Teatro Rossetti di Vasto.

    Durante l’incontro, moderato da don Gianni Sciorra, Vicario della Zona Pastorale di Vasto, sono intervenuti il filosofo Vincenzo Vitiello e il teologo Mons. Michele Giulio Masciarelli, i quali hanno ripercorso le opere di celebri filosofi occidentali e i loro pensieri a proposito di fede, religione, cattolicesimo e Chiesa. Ne La Bibbia dei Filosofi, Monsignor Forte ha infatti analizzato dieci passi della Bibbia che hanno influenzato i grandi pensatori e ha ribadito che la Bibbia è da sempre un’inesauribile ispirazione non solo per i filosofi ma per moltissimi geni della storia.

    Vincenzo Vitiello ha analizzato la figura del filosofo, che non è il sophós, il saggio, colui che sa, bensì una persona che stima la sophía, ma che sa di non sapere tutto. Secondo Talete <<il filosofo è estraneo alle cose del mondo, alla ricchezza e al successo; si interessa di scienza, conoscenza e ricerca la verità>>. Secondo Vitiello, che dopo anni di insegnamento di filosofia, è ora professore di teologia politica, Monsignor Bruno Forte è riuscito ad approfondire e a criticare con maestria, con un linguaggio chiaro e comprensibile anche per chi non è un esperto di filosofia, i pensieri nati dallo studio della Bibbia, un libro con il quale sicuramente moltissimi filosofi si sono formati e da cui si sono ispirati.

    Mons. Masciarelli ha elogiato il nuovo libro dell’Arcivescovo Forte e non solo ha analizzato l’opera, ma l’ha anche confrontata con quelle precedenti, come “Maria, la donna icona del Mistero”. Masciarelli, da poco più di un anno parroco di Santa Maria Maggiore a Francavilla al Mare, ha inoltre esplorato il suo rapporto con la filosofia, evidenziando come i filosofi si interrogano su domande esistenziali come il senso della vita e la morte senza poter dare risposte certe. Il teologo ha raccontato, infatti, che ha scritto un libro di oltre trecento pagine sulla morte senza averla capita affatto.

    A conclusione della presentazione, il pubblico, che ha dimostrato un grande interesse verso le tematiche del dibattito, è intervenuto con domande alle quali Mons. Forte ha dato risposte esaustive, approfondendo gli argomenti trattati anche con citazioni in tedesco, francese, greco e latino. “La filosofia – secondo Umberto Galimberti - non è un “sapere”, ma un “atteggiamento”. L’atteggiamento di chi non smette di fare domande e di porre in questione tutte le risposte che sembrano definitive.”

    Il sindaco dei ragazzi

    Simone Di Minni

    di Redazione Rossetti


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi