Premiazione dei vincitori dei Giochi d’autunno all’I.C. Rossetti - Apprendere è molto più semplice se ci si diverte
 
Stai leggendo il giornale digitale di Istituto Rossetti Vasto su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

Premiazione dei vincitori dei Giochi d’autunno all’I.C. Rossetti

Apprendere è molto più semplice se ci si diverte

C’è un modo migliore per imparare la matematica se non giocando? Lo spirito dei Giochi Matematici è proprio questo: apprendere è molto più semplice se ci si diverte e si usa tanta fantasia e creatività.

 

Venticinque anni fa, nel 1993, i Giochi Matematici approdarono in Italia. Nella prima edizione parteciparono “solo” 400 ragazzi, negli anni successivi, però, gli sfidanti sono aumentati a dismisura: lo scorso anno, si è registrato un vero e proprio successo con il raggiungimento dei 50.000 partecipanti, a dimostrazione della grande passione e dedizione che i giovani studenti hanno per la matematica e per la logica.

I Giochi Matematici, però, non sono un’invenzione recente. Sin dall’antichità, grandi scienziati, matematici e filosofi, i più grandi geni della storia, come Archimede, Pitagora, Cartesio e Fibonacci si dilettavano a risolvere quesiti di logica e matematica come un passatempo, divertendosi a trovare la soluzione, che a volte era più semplice di quanto si pensasse!

I Giochi d’Autunno hanno aperto l’edizione 2017/2018 dei Giochi Matematici, arrivati ormai al venticinquesimo anno, e, come tradizione, numerosissimi ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Gabriele Rossetti” hanno partecipato e gareggiato in questa avvincente sfida.

 

Martedì 14 novembre 2017, infatti, gli studenti di tutte le classi della Scuola Secondaria di primo grado si sono sfidati nella risoluzione di diversi problemi di logica, predisposti dal centro PRISTEM della prestigiosa Università Bocconi di Milano.

 

Lunedì 12 marzo, presso l’Aula Magna “L. Umile” dell’I.C. Rossetti si è tenuta la cerimonia di premiazione degli studenti classificati ai primi posti delle categorie C1 (prima e seconda media) e C2 (terza media).

Durante la cerimonia sono stati premiati Zanetti Claudia della 2 E (primo posto), Petta Giuliana della 2 A (secondo posto) e Notturno Emanuele della 2 E (terzo posto) per la categoria C1, e Mastragostino Mattia della 3 C (primo posto), Smargiassi Federica della 3 D (secondo posto) e Di Minni Simone della 3 A (terzo posto) per la categoria C2.

Presente alla premiazione anche il dirigente scolastico, Prof.ssa Maria Pia Di Carlo, che si è complimentata con i ragazzi premiati e con tutti gli studenti che hanno partecipato ai Giochi d’Autunno, accettando la sfida e mettendosi in gioco per dimostrare le proprie capacità; ha inoltre ringraziato tutti i docenti, in particolare il professor Andrea Simoncelli, coordinatore dei Giochi Matematici, che hanno contribuito all’organizzazione e alla riuscita della competizione.

 

“La matematica è il gioco più bello del mondo. Assorbe più degli scacchi, scommette più del poker, e dura più di Monopoli. E’ gratuita. E può essere giocata ovunque – Archimede lo ha fatto in una vasca da bagno.”

(Richard J. Trudeau)

 

Il sindaco dei ragazzi

Simone Di Minni

 

Foto di Samuele Di Gregorio II A

di Redazione Rossetti


Condividi questo articolo





edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stata inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi